Come Si Scaricano Le Foto Dal Telefonino Al Pc

Come Si Scaricano Le Foto Dal Telefonino Al Pc come si no le foto dal telefonino al pc

Come trasferire foto da Android al PC - Esplora Risorse Il secondo, invece, coinvolge l'acquisizione guidata: clicca sulla foto da scaricare (o effettua una. Nessun problema, sei capitato nel posto giusto al momento giusto: nelle righe di seguito, infatti, ti spiegherò come passare le foto dallo smartphone al computer. O quante volte avresti voluto scaricare un'applicazione ma la memoria del tuo Smartphone è insufficiente? Nella stragrande maggioranza dei. Questo articolo spiega come spostare delle foto da un iPhone o un telefono È possibile gestire e scaricare le foto andando su carouselhire.info In questa guida vedremo come trasferire foto da Smartphone a PC. foto e i nostri video su pc per liberare lo spazio che ci occorre sul nostro telefono. obiettivo che è quello di spiegare come scaricare foto da iPhone a PC.

Nome: come si no le foto dal telefonino al pc
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 70.28 Megabytes

Non preoccuparti: imparerai anche a usare il cloud e quindi Internet per trasferire le immagini senza collegare fisicamente i due dispositivi. Fortunatamente, le versioni di Windows più recenti hanno già con sé i driver necessari per riconoscere correttamente lo smartphone, dunque non dovrai impelagarti nel download di strani file da installare con tanta pazienza.

Hai a disposizione Windows 10? Nota: nel malaugurato caso in cui non riuscissi a far riconoscere il tuo smartphone Android a Windows, installa manualmente i driver per il dispositivo seguendo le indicazioni che si trovano nel mio tutorial su come collegare Android al PC. Puoi scaricare le foto anche trascinandole direttamente dalla finestra di Acquisizione Immagine alla cartella in cui vuoi scaricarle.

Ad operazione conclusa, basterà leggere la mail dal nostro PC e scaricare gli allegati. In sostanza si tratta di copiare le tue foto ed i tuoi video su server messi a disposizione da tante società, che offrono spazio limitato gratuito.

Uno di questi e sicuramente tra le più famose è Dropbox, semplice da usare ed estremamente affidabile. Con molta probabilità è già installata nel tuo Smartphone, in caso contrario scaricala tramite Play Store. Inizialmente avrai a disposizione Mb di spazio e, una volta usati tutti, ti verranno assegnati altri Mb fino ad arrivare a 3Gb. Buon divertimento!!!

Google Foto e galleria sono due applicazioni che fanno le stesse cose, mi fanno vedere le foto. La differenza è: Google Foto mi fa vedere tutte le foto che sono sulla nuvola comprese quelle che ho trasferito con il computer, dalla Galleria vedo solo le foto che sono in Archivio sia nella memoria interna che dalla memoria esterna del telefonino.

Prima di iniziare

Le foto che cancello dalla Galleria le cancello sia dalla memoria interna sia quelle che sono sulla scheda SD. In definitiva se voglio eliminare completamente una foto sia da Google che dalla memoria del telefono la devo eliminare sia da Google Foto che dalla galleria. Le impostazioni si attivano come abbiamo visto all'inizio di questa lezione tramite le righe che sono sulla sinistra dall'account Google le voci più importanti sono: Condivisi - Vediamo tutte le foto o gli Album condivisi con altre persone, al riguardo in seguito faremo una lezione su come condividere una foto o un filmato con la nuvola.

Cartelle dispositivo - Sono le cartelle del telefono dove archiviamo le foto che vengono spedite in automatico sulla nuvola. Cestino - Troviamo tutte le foto che abbiamo messo nel cestino, le foto dal cestino le possiamo eliminare subito oppure Google le elimina automaticamente trascorsi 60 giorni da quando sono state messe nel cestino.

Libera spazio - Significa che; dato che le foto sono archiviate sulla nuvola premendo questa impostazione posso eliminare tutte le foto per liberare spazio di memoria dal telefono.

Questa opzione è particolarmente importante per coloro che hanno un telefono senza una scheda SD. Tramite questa voce Google si rende conto quali foto sono sia nella memoria del telefono che su Google, elimina tutti i doppioni dalla memoria del telefono.

Impostazioni - Premendo l'icona a forma di ingranaggio, questa voce abbiamo altre opzioni dove tra le voci più importanti c'è ancora la voce libera spazio e la voce Backup e sincronizzazione.

Backup significa salvataggio dei dai per poterli recuperare in futuro. L'unico requisito essenziale è che sia il telefono che il PC sul quale si desiderano trasferire i dati siano collegati alla stessa rete locale lo smartphone via WiFi, il PC via WiFi o cavo Ethernet.

Per trasferire i file da smartphone a PC basta scaricare la versione portabile del programma ScanTransfer su PC , eseguirla quindi confermare l'IP privato assegnato al PC sull'interfaccia di rete collegata al router WiFi sul quale è attestato anche lo smartphone Android o iOS.

Dal menu a tendina in basso a sinistra, nella finestra principale di ScanTransfer, è quindi bene accertarsi di selezionare l'indirizzo IP corrispondente all'interfaccia di rete usata per la connessione alla rete locale. Va comunque precisato che ScanTransfer trasferisce qualunque tipo di file e non soltanto foto e immagini. I file trasferiti da smartphone a PC saranno automaticamente salvati nella cartella specifica in corrispondenza della voce Scan transferred files to.