Scarico Non Omologato Auto Sanzioni

Scarico Non Omologato Auto Sanzioni scarico non omologato auto sanzioni

Vorrei dei chiarimenti riguardo la sanzione applicata nel caso di montaggio di un silenziatore non omologato. Perché alcuni dicono euro + ritiro del libretto. Terminale di scarico: sostituzione del silenziatore rientra all'Art del CdS tipo di silenziatore del terminale di scarico, installandone uno non omologato. e prova, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro a euro Tag autocorte di cassazionesentenza. Parliamo innanzitutto di sanzioni: articolo 78 cds: se monti componenti non omologati che dovrebbero essere RIPORTATI A Nello specifico, ovvero lo scarico, una pattuglia per strada NON ti tirerà mai l'auto sul crick per poi. Io vi avverto che se trovate quello che ha le palle girate vi "fotte" tranquillamente la macchina, e se la porta a fare un controllo, voglio vedervi. 1) in base all'articolo 72 che parla di modifiche allo scarico,alle lampadine ecc..​potresti prenderti una semplice multa di 71,05 euri e se lo sbirro è.

Nome: scarico non omologato auto sanzioni
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 48.49 MB

Rileggi tutta questa pappardella, che ho messo insieme.. Le caratteristiche generali costruttive e funzionali dei veicoli a motore e loro rimorchi che interessano sia i vari aspetti della sicurezza della circolazione sia la protezione dell'ambiente da ogni tipo di inquinamento, compresi i sistemi di frenatura, sono soggette ad accertamento e sono indicate nel regolamento.

Il Ministro dei trasporti e della navigazione, con propri decreti, di concerto con il Ministro dell'ambiente per gli aspetti di sua competenza e con gli altri Ministri quando interessati, stabilisce periodicamente le particolari caratteristiche costruttive e funzionali cui devono corrispondere i veicoli a motore e i rimorchi per trasporti specifici o per uso speciale, nonché i veicoli blindati. Il Ministro dei trasporti e della navigazione, con propri decreti, di concerto con gli altri Ministri quando interessati, stabilisce periodicamente le prescrizioni tecniche relative alle caratteristiche di cui ai commi 1 e 2, nonché le modalità per il loro accertamento.

Con provvedimento del Ministero dei trasporti - Direzione generale della M.

E tuona da far paura. Se devo spendere metto un bel mono mupo Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Johnnj , Da noi la forestale faceva gli appostamenti con auto civetta e telecamere con posti di blocco in cima ai passi Di dove sei tu? Johnnj , Francesco su quello si discute.

I passi che si fanno sono colla, muraglione, raticosa, futa, giogo Siamo sommersi dai controlli Mio fratello ha messo il porta targa mv sulla f3 e ha le viti come il lightech che avevo sulla Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Johnnj , Sono di faenza Mio fratello ha messo il porta targa mv sulla f3 e ha le viti come il lightech che avevo sulla Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Sambuca,Viamaggio,Calla,Spino Almeno faccio qualche giretto in pista Modena, adria e misano Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk blackzuck , Purtroppo non solo l'inclinazione, nel mio caso l'inclinazione era regolare mi hanno contestato il portatarga non omologato, in quanto presentava a vista le viti per regolare l'inclinazione.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk mi spiace per il tuo verbale ma era tranquillamente impugnabile davanti al giudice di pace o al prefetto. Le uniche tre cose che devono essere rispettate sono: presenza di luce targa; presenza caterefrangente e inclinazione targa a 30gradi.

Tutto il resto sono cazzate. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Johnnj , Ciao ragazzi,chiedo sempre a coloro gli sono state date multe per scarico non omologato: vi guardavano di più l'assenza della scritta di omologazione o l'assenza della sonda lambda?? Grazie per chi mi risponderà.

Un consiglio? Qual'è la giusta contravvenzione da elevare e quindi l'articolo giusto del codice della strada? Fiducioso in una Vostra risposta, ringrazio anticipatamente Risposta della Polizia di Stato: "Grazie per aver visitato il sito della Polizia di Stato.

La sostituzione dell'elemento terminale del sistema di scarico deve avvenire non necessariamente con un pezzo originale, ma obbligatoriamente con uno omologato per l'impiego su quel particolare motociclo. Ciao a tutti. Posto qui per la specificità dell' impianto di cui stiamo parlando, se lo staff ritiene, spostate in elaborazioni.

Ho letto svariate leggende, inesattezze, e qualche assurdità riguardante le modifiche allo scarico spero che questa volta nessuno si senta chiamato in causa e si offenda per cui vorrei buttare giù qualche nozione di base, per chi desidera un po' più di sportività magari a basso costo. Niente ritiro e revisione, ma multa salata. Se non ci sono modifiche evidenti scatta solo la ramanzina, a parte che non trovi un folle che ti sanziona gravemente senza dati oggettivi, rischiando che fai una perizia tecnica dimostrando che avevi solo la marmitta un po' vecchia e lo denunci poi personalmente presso il suo comando per abuso di potere e civilmente per danni.

D'altronde c'è di tutto anche nelle FDO. La prima regola è essere gentili, con patente libretto revisione assicurazione a posto.

Verificato che al volante della vostra auto ci siete voi e non il sig. Ladrunzko Tzigani e la stessa non risulti rubata, se non avete commesso infrazioni, il controllo termina con un cortese saluto. Ma torniamo in topic.

Il secondo problema è la revisione periodica. Se trovi anche li un forsennato, potresti teoricamente non superarla anche se monti componenti pari agli ORIGINALI ma di concorrenza, privi della stampigliatura con certificazione di conformità.